Sequestrati 3.5 kg di cocaina a Linate

Nascosti in doppio fondo in 2 valigie, GdF arresta sudamericano

(ANSA) - MILANO, 23 GEN - Un cittadino sudamericano proveniente dal Cile è stato arrestato dai militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Linate unitamente ai funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che hanno sequestrato circa 3,5 kg di cocaina nascosti in due valigie.
    I Finanzieri e i Doganieri di Linate hanno notato il passeggero extracomunitario vicino all'area ritiro bagagli dell'aeroporto milanese con atteggiamento che ha spiegato di essere stato in Cile per vacanza e di voler proseguire la stessa in Italia.
    Nel controllare i due bagagli dell'uomo, è stato scoperto in entrambi un doppio fondo, in cui era nascosta la cocaina, avvolta in una coperta imbevuta di aceto e di altre sostanze dal forte odore, nel tentativo di eludere i controlli da parte delle unità cinofile.
    A Linate, compreso quest'ultimo risultato, negli ultimi tre mesi sono stati sequestrati dai team congiunti della Dogana e delle Fiamme Gialle circa 45 kg di cocaina.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

Dott.ssa Concetta Borgh

La blefaroplastica riguarda anche la vista non solo l'estetica

Un intervento per sembrare più giovani ma che talvolta si rivela necessario per chi ha problemi palpebrali: ne parliamo con la dott.ssa Concetta Borgh, chirurgo plastico ed estetico che opera presso il Centro Medico M.R. di Bergamo


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa