Sala, conto su Salvini per più vigili

'Tante cose che ci separano ma è milanese e conosce città'

(ANSA) - MILANO, 11 OTT - "E' chiaro che noi oggi avremmo bisogno di più persone in giro, anche perché è quello che ci chiedono i cittadini. Con Salvini ci sono tante cose e tanti modi di vedere che ci separano ma è milanese e conosce la città quindi conto su un aiuto". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha riposto ai giornalisti che gli hanno chiesto, a margine del forum della rivista Domus, che cosa pensa del fatto che il decreto Sicurezza del governo non contenga le assunzioni promesse delle forze di Polizia e nemmeno la possibilità per i Comuni di sbloccare il turnover dei vigili con nuove assunzioni.
    "Sul tema dei vigili anche le città hanno le loro colpe, cioè quella di avere accettato il crearsi di una situazione negli anni - ha aggiunto - in cui la quota parte di personale che è per strada rispetto a quella che sta negli uffici non è l'ideale. Però così è, e indietro è difficile tornare".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa