Consegnate rampe a 12 ragazzi con Sma

Donate da associazione SMArathon,'tutti devono accedere ovunque'

(ANSA) - MILANO, 9 GIU - Sono state consegnate questa mattina a 12 ragazzi e ragazze affetti da atrofia muscolare spinale (SMA) le rampe portatili donate dall'associazione SMArathon Onlus per permettere loro di superare la barriera dei gradini e consentire l'accesso quasi ovunque con la sedia a rotelle o con le carrozzine elettriche.
    "Abbiamo scelto di fondare questa associazione - ha spiegato Elena Muserra De Luca, fondatrice insieme al marito di SMArathon Onlus - dopo aver scoperto la malattia di nostra figlia Rebecca.
    Dopo un primo momento di smarrimento ci siamo convinti che creare un' associazione per raccogliere fondi per la Ricerca era il minimo che potessimo fare. Oggi doniamo queste rampe perché aiutare i ragazzi affetti da Sma a vivere il più possibile un'esistenza normale è fondamentale. Tutti devono poter accedere ovunque, senza impedimenti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa