La nautica in vetrina a Montenapoleone

Tra gioielli e griffes di moda i modellini di gommoni e yacht

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Alla quarta edizione del Montenapoleone Yacht Club, in svolgimento fino al 20 maggio a Milano, i principali marchi nautici italiani espongono in vetrina i modellini delle loro creazioni dei loro cantieri, in partnership con i più bei marchi della moda e del luxury italiano. Nelle vetrine del Quadrilatero della Moda spuntano tra borse e pantaloni, tra camicette e gioielli, i modellini di uno motoscafo, di uno yacht, di una barca a vela, a loro volta simbolo di una riconosciuta eccellenza del made in Italy.
    Tra i tanti, due modellini di gommoni Pirelli esposti tra i gioielli della gioielleria Salvini grazie a una partnership con Tecnorib, licenziataria ufficiale per i gommoni a marchio Pirelli. Il gruppo nautico Baglietto espone invece tra gli orologi di lusso, in accordo con lo storico marchio Panerai, mentre modellini di storici motoscafi Riva (Gruppo Ferretti) sono in vetrina per Dolce&Gabbana. Ferretti Yachts espone anche con Santoni, mentre Perini Navi partecipa in collaborazione con Moncler.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa