La nautica in vetrina a Montenapoleone

Tra gioielli e griffes di moda i modellini di gommoni e yacht

(ANSA) - MILANO, 16 MAG - Alla quarta edizione del Montenapoleone Yacht Club, in svolgimento fino al 20 maggio a Milano, i principali marchi nautici italiani espongono in vetrina i modellini delle loro creazioni dei loro cantieri, in partnership con i più bei marchi della moda e del luxury italiano. Nelle vetrine del Quadrilatero della Moda spuntano tra borse e pantaloni, tra camicette e gioielli, i modellini di uno motoscafo, di uno yacht, di una barca a vela, a loro volta simbolo di una riconosciuta eccellenza del made in Italy.
    Tra i tanti, due modellini di gommoni Pirelli esposti tra i gioielli della gioielleria Salvini grazie a una partnership con Tecnorib, licenziataria ufficiale per i gommoni a marchio Pirelli. Il gruppo nautico Baglietto espone invece tra gli orologi di lusso, in accordo con lo storico marchio Panerai, mentre modellini di storici motoscafi Riva (Gruppo Ferretti) sono in vetrina per Dolce&Gabbana. Ferretti Yachts espone anche con Santoni, mentre Perini Navi partecipa in collaborazione con Moncler.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa