Corona posta foto, 'torni in carcere'

Chiesta revoca affidamento, 'ha messo foto e video sui social'

(ANSA) - MILANO, 5 MAR - La Procura generale di Milano ha chiesto la revoca dell'affidamento terapeutico concesso a Fabrizio Corona nei giorni scorsi, perché l'ex agente fotografico, subito dopo essere uscito dal carcere, ha violato le prescrizioni dell'affidamento postando foto e video sia sul suo profilo Facebook che su quello Instagram. Il sostituto pg Antonio Lamanna ha chiesto, dunque, che l'ex 're dei paparazzi' torni in carcere e sull'istanza dovrà decidere il giudice della Sorveglianza Simone Luerti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa