Eurolega: Stella Rossa-Milano 100-89

Debole in difesa e in difficoltà al rimbalzo, Olimpia si arrende

(ANSA) - MILANO, 9 FEB - Già con entrambi i piedi fuori dall'Europa, l'Olimpia Milano cade a Belgrado (89-100) e non si toglie nemmeno la soddisfazione di agganciare la Stella Rossa in classifica, rimanendo così penultima (7-15) in Eurolega. A tradire malamente la squadra di Pianigiani una difesa davvero modesta (concessi equamente 50 punti per tempo, con sei uomini in doppia cifra) e le difficoltà registrate a rimbalzo (27 totali di cui 11 in attacco), complici i problemi di falli di Gudaitis e Tarczewski. Una partita in cui una remissiva Milano, dopo le fiammate iniziali da 3 punti e al netto dei canestri di Kuzminskas (17 punti), non ha mai dato la sensazione di poter competere contro i serbi, più aggressivi e più carichi di energia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa