Salvini, sciocco fiamme pupazzo Boldrini

Fiano, è lui che ha iniziato a portare bambole gonfiabili

(ANSA) - MILANO, 26 GEN - Aver bruciato un fantoccio con il volto della presidente della Camera, Laura Boldrini, è stata "una sciocchezza". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, interpellato sull'iniziativa dei Giovani Padani di Busto Arsizio (Varese). "Ho chiesto il perchè e - ha aggiunto- mi hanno risposto che lì c'è l'usanza legata all'anno nuovo. Il fuoco può essere tradizione, ma bruciare è un'idiozia". "Ha dovuto fare molto in fretta retromarcia - ha detto il deputato del Pd, Emanuele Fiano - ma è quello che ha portato su un palco della Lega la bambola gonfiabile rappresentante Laura Boldrini, è lui che ha iniziato questo travisamento del rapporto con gli avversari e l'uso di simboli e di parole di guerra nel dibattito politico".
    Il gesto del sindaco di Forza Italia e del movimento giovanile della Lega a Busto Arsizio è semplicemente indegno e vergognoso. Tutta la mia solidarietà e vicinanza a Laura Boldrini", ha aggiunto il coordinatore di Mdp-Liberi e Uguali Roberto Speranza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa