Pompieri al lavoro per incendio in ditta

Nel Bresciano fiamme hanno divorato un capannone di 10mila mq

(ANSA) - BRESCIA, 12 GEN - Sono proseguite tutta la notte e sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del vasto incendio scoppiato nella serata di ieri all'interno dell'azienda Saleri di Lumezzane (Brescia) che produce macchinari per raffreddamento per automobili. Le fiamme, dopo aver divorato un capannone di circa diecimila metri quadri ha raggiunto anche una seconda azienda che risulta seriamente danneggiata. L'Arpa sarà chiamata alla valutazione dell'impatto ambientale che il rogo e il fumo possono aver provocato.
   

"Stiamo valutando ogni ipotesi, non escludiamo nulla": è quanto riferiscono i vigili del fuoco impegnati da ieri sera nelle operazioni di spegnimento dell' incendio divampato all'interno del capannone di oltre diecimila metri quadrati dell'azienda Saleri a Lumezzane, in provincia di Brescia. L'incendio è stato domato dopo tutta la notte di lavoro. Sarebbero andati a fuoco quasi settemila metri quadri di magazzino contenente alluminio, polistirolo, plastica e cartone. Arpa ha installato una centralina per le verifiche ambientali. La Procura di Brescia ha aperto un'inchiesta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Carletto Bertoni - Gruppo Cbl

Nuovo showroom per il Gruppo Cbl: dalle macchine industriali agli articoli sportivi

La storica utensileria industriale di Costa Volpino, in provincia di Bergamo, ha acquisito un’area di 3 mila mq in via Cesare Battisti dove trasferirà anche il negozio Bertoni Sportwear


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa