Marcia pace nel paese di papa Roncalli

A Sotto il Monte hanno partecipato mille persone

(ANSA) - BERGAMO, 1 GEN - La pioggia non ha fermato la Marcia della Pace nazionale che si è svolta a Sotto il Monte, il paese natale di Papa Giovanni XXIII. Il vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi, nell'omelia ha raccolto l'invito di Papa Francesco ad "accogliere, proteggere, promuovere e integrare sono le azioni che ci invita a sostenere individualmente, socialmente e comunitariamente".
    La partecipazione di circa 1000 persone ha dato corpo e anima la notte scorsa alla Marcia nazionale per la pace sul percorso tra Calusco d'Adda e Sotto il Monte. La parola 'pace' è echeggiata nella preghiera e nelle parole appassionate dei tanti interventi, accostata ai fatti della realtà, alle vicende umane, alle storie soprattutto dei migranti e dei rifugiati a cui Papa Francesco ha dedicato il suo messaggio per la Giornata mondiale della pace. La Marcia si è conclusa con la concelebrazione eucaristica nella tensostruttura a Sotto il Monte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa