Bimbo cade da finestra a compasso, morto

Raggiunta salendo sul tavolo. La tragedia nel Pavese

(ANSA) - MORTARA (PAVIA), 1 GEN - La finestra con meccanismo di apertura a compasso, a 45 gradi, non era agganciata ma inavvertitamente era stata lasciata solo accostata. Carlos M., 2 anni e 8 mesi, è salito sul tavolo della cucina, addossato alla finestra, si è affacciato per guardare fuori e, quando si è appoggiato, il vetro si è aperto, facendolo precipitare nel vuoto dal quinto piano. E' la ricostruzione, secondo i carabinieri, della disgrazia che ieri sera poco dopo le 20 a Mortara è costata la vita al piccolo, figlio di genitori d'origine egiziana. Era in casa con la madre Catherine, 37 anni, che stava preparando la cena e doveva badare anche al fratellino di un anno, mentre il padre, Emad, 49 anni, la notte di San Silvestro l'avrebbe trascorsa al lavoro: è custode in un'azienda nel Milanese. Quando sono arrivati i soccorritori del 118 il cuore del piccolo non batteva più.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa