Post Expo: Landlease vince gara

Lo ha annunciato l'ad di Arexpo Giuseppe Bonomi

(ANSA) - MILANO, 9 NOV - Sarà Landlease il partner di Arexpo nella costruzione e nello sviluppo del polo della scienza e della ricerca che sorgerà nell'area dove si è svolta l'Expo di Milano. Lo ha annunciato l'ad di Arexpo Giuseppe Bonomi.
    L'aggiudicazione è avvenuta in anticipo rispetto ai tempi previsti della fine di dicembre. In gara erano Landlease (che ha partecipato fra l'altro alla costruzione dell'Opera di Sydney e e' impegnata anche nel restauro del palazzo di Westminster a Londra), l'altra da Stam Europe, entrambe come capofila di consorzi. Il vincitore firmerà un contratto di concessione fino a un massimo di 99 anni (che prevede il pagamento di un canone) della parte del milione di metri quadrati di terreni "non riservata allo sviluppo diretto da parte di Arexpo", dove sorgeranno il campus dell'Università Statale e lo Human Technopole. Si tratta di un minimo di 250 mila fino a un massimo di 480 mila metri quadrati di superficie lorda di pavimento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Mauro D'Adda - Impresa funebre D'Adda

Musica per il funerale: collaborazione tra l’Impresa Funebre D’Adda e il maestro Paolo Oreni

L’impresa di Treviglio guidata da Mauro D’Adda può contare sul talento dell’organista di fama internazionale per valorizzare l’accompagnamento della cerimonia religiosa


Dott. Mario Mariotti - Studio Mariotti

Allo Studio Mariotti la cellulite si cura con la carbossiterapia

Mario Mariotti, direttore scientifico dello studio di Cremona, è stato tra i primi a utilizzare questa tecnica non invasiva che utilizza l'anidride carbonica per combattere gli inestetismi cutanei


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa