Gay,polemiche per tomba troppo 'vistosa'

Fa discutere sepolcro dedicato compagno morto dopo 36 anni amore

(ANSA) - MILANO, 5 NOV - Fa discutere la tomba che il compagno ha voluto dedicare all'amico morto dopo 36 anni di amore, nel cimitero di Mariano Comense (Como). Si tratta di un sepolcro molto particolare: non solo perchè colorato e fosforescente (dal blu elettrico al giallo), ma anche per dimensioni, forma, foto. Al punto che FI avrebbe pronta una mozione. La tomba è quella di Carlo Annoni, infermiere 61/enne morto ad aprile. Da 36 anni faceva coppia con Corrado Spanger. Iscritti all'Arcigay,sono stati pionieri dei diritti gay: quando in Italia era vietato si sposarono a Londra e appena qui è stata approvata la legge hanno celebrato l'unione civile."Carlo e io abbiamo voluto far capire che l'amore gay non ha in sé nulla di male, ma anzi regala una vita a colori", ha detto Corrado che al compagno dedica anche il premio letterario Carlo Annoni, a tematica gay. Sul suo profilo Fb Corrado, per il 2 novembre, ha pubblicato la foto della tomba con il post "Sto pensando che a Carlo farebbe piacere se i suoi amici andassero a trovarlo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa