Scomparsa, indagato dice dov'è il corpo

Il legale, 'Non ha confessato, coinvolgimento di altre persone'

(ANSA) - BUSTO ARSIZIO, 12 SET - E' stato Vito Clericò a indicare agli inquirenti il punto in cui scavare, per ritrovare il corpo di Marilena Rosa Re, 58 enne scomparsa da Castellanza (Varese) lo scorso 30 luglio, e del cui omicidio e occultamento di cadavere l'uomo è indagato. I lavori di scavo sono iniziati stamattina. A confermarlo è l'avvocato dell'uomo, Daniela D'Emilio, di Busto Arsizio (Varese). "Clericò - ha precisato il legale - ha fornito agli investigatori le indicazioni per il ritrovamento ma non ha confessato il delitto: non posso entrare nel dettaglio ma ha parlato del coinvolgimento di qualcun altro". L'avvocato ha confermato che è indagata anche la moglie dell'uomo, per sequestro di persona. "Ma è una procedura necessaria per poter svolgere gli accertamenti del caso - ha aggiunto -, non vi sarebbe alcun elemento a carico della signora". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa