Hemp Day: Sala, no a prodotti illeciti

'Da giovane mi feci canna anche io'. Polemiche su happening

(ANSA) - MILANO, 19 APR - 'Sindaco, ma lei si è mai fatto una canna'? "Sì, me la sono fatta l'ho già detto, sono stato giovane anch'io". Così il sindaco di Milano ha risposto a una domanda sulla 'Festa della semina', un happening di tre giorni sull'uso alimentare e terapeutico della cannabis. "Va capito lo scopo e come si svolgerà - ha precisato Sala - certamente non si potranno consumare prodotti non leciti, vedremo". "Il cosiddetto 'cannabis day' è una manifestazione che banalizza il problema della droga, rasenta l'illegalità" ha commentato il presidente della commissione Sanità del Consiglio regionale della Lombardia, Fabio Rolfi (Lega), annunciando che "approveremo a breve un progetto di legge per istituire la 'giornata regionale per la lotta alla droga'". "Sostenere, come ha fatto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che sia sbagliato vietare questo genere di manifestazioni senza prima valutare gli effetti della cannabis, è - ha concluso Rolfi - un insulto all'intelligenza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa