Presi 100 pusher in un mese da Cc Milano

Sequestrati oltre 163 Kg di stupefacente e 45mila euro

(ANSA) - MILANO, 27 NOV - Cento pusher, di cui 71 arrestati in flagranza di reato e 29 deferiti a piede libero all'Autorità Giudiziaria, sono stati bloccati dall'inizio del mese dai Carabinieri di Milano, mentre 35 sono i ragazzi al Prefetto quali assuntori di stupefacente. E' quanto rende noto il Comando Provinciale milanese.
    L'attività di contrasto dei Carabinieri ha permesso di sottrarre al mercato clandestino oltre 163 i chili di sostanze stupefacenti complessivamente sequestrati, compresi ingenti quantitativi di hashish, alcuni chili di marijuana e cocaina, nonché centinaia di "dosi" di sostanze psicotrope sintetiche, dagli effetti devastanti, tra le quali figurano LSD, ecstasy, anfetamina, ketamina e shaboo.
    Sono 45 mila euro i contanti, illecito provento di spaccio, trovati nella disponibilità degli arrestati.
    Gli ultimi giorni hanno visto l'intensificazione dei controlli anche nella zona di via Padova, nel quartiere Gratosoglio e nell'area di piazzale Loreto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa