Bambino azzannato da rottweiler, grave

E' accaduto nel Milanese, l'allarme dato dai genitori

(ANSA) - MILANO, 29 MAR - Un bambino di 8 anni è stato azzannato alla testa da un rottweiler mentre giocava nella propria abitazione a Buscate (Milano). E' stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in condizioni gravi, non sarebbe in pericolo di vita ma la prognosi è riservata. L'aggressione è avvenuta attorno alle 14.30 in via Delle Robinie: a dare l'allarme sono stati i genitori del piccolo che stava giocando col proprio cane. Ancora inspiegabile il perché abbia azzannato il suo padroncino. Le condizioni del bambino sono state stabilizzate dai paramedici del 118 prima della partenza in elisoccorso. I carabinieri di Legnano si sono accorti che sul luogo dell'aggressione era rimasto un pezzo di cuoio capelluto del bambino e così hanno recuperato un contenitore per il trasporto di organi e si sono precipitati all'ospedale per consegnare il brandello di tessuto conservato nel liquido criogenico. Il cane è stato affidato a un canile per ordine del magistrato, il suo destino sarà deciso successivamente.


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa