Omicidio dottoressa: confermata condanna

Indiano investì suo fratello e la donna che lo stava soccorrendo

(ANSA) - BRESCIA, 18 MAR - La Corte d'Assise d'Appello di Brescia ha confermato la condanna di primo grado nei confronti di Vicky Vicky, l'indiano condannato in primo grado a 23 anni e 20 giorni di carcere per duplice omicidio. Il sostituto procuratore generale aveva chiesto un inasprimento della pena e la richiesta di condanna era di 25 anni, un mese e 20 giorni.
    L'imputato l'8 settembre 2013 a Chiuduno, nella Bergamasca, travolse con la sua auto il fratello, che era a terra dopo un pestaggio e una rissa, e la dottoressa Eleonora Cantamessa, medico, che si era fermata per prestargli soccorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa