Botta e risposta Fo-leghisti sulla Rame

'Meglio Sandra Mondaini'. Il Nobel, 'stesse idee politiche'

(ANSA) - MILANO, 16 MAR - Botta e risposta fra il premio Nobel Dario Fo e alcuni militanti leghisti della zona 2 che questa mattina a Milano, all'intitolazione del giardino di via Gassman all'attrice Franca Rame, morta nel 2013, si sono presentati con degli striscioni con scritto 'Per Lega e Cittadini, Parco Vianello-Mondaini'. "Franca Rame non è un esempio di educazione per i ragazzi", ha detto Samuele Piscina, capogruppo legista della zona 2 di Milano, che ha aggiunto che i cittadini "volevano intitolare il parco a Sandra Mondaini e Raimondo Vianello". Pronta la replica di Fo: "Cadete male, la Mondaini era sorella di Franca" e "avevano le stesse idee politiche". E ancora: "Non è una gara a chi arriva prima", ma "diamo memoria anche a questi due straordinari personaggi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa