Mancini: 'All'Inter sempre stimoli'

'Terzo posto possibile, fossi nel Psg terrei Ibra'

(ANSA) - MILANO, 11 MAR - "Se resto all'Inter indipendentemente dall'esito della stagione? Ho sempre stimoli perché mi piace fare questo lavoro. Amo il mio mestiere e all'Inter ci sono sempre gli stimoli": lo ha detto Roberto Mancini alla vigilia della sfida contro il Bologna. Il tecnico nerazzurro non fa promesse, né fioretti per il terzo posto. "Lo farei per cose ben più importanti, possiamo arrivarci anche senza 'fioretti'.
    Dobbiamo stare attenti, non possiamo pensare già alla Roma.
    Donadoni sta facendo benissimo ed è un grande allenatore. Il Bologna può crearci dei problemi e sarà una gara difficile".
    "Ibrahimovic? Nonostante l'età - ha concluso Mancini - fa ancora la differenza. Fossi il Psg, lo terrei".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa