Spacca mascella alla ex con una catena

Aggredita sotto casa nel Milanese, 38enne arrestato dai Cc

(ANSA) - MONZA, 8 MAR - Un 38enne ha picchiato la ex fidanzata con una catena fino a fratturale la mascella, ha malmenato anche il suo nuovo compagno, poi è tornato a dormire a casa, dove lo hanno trovato e arrestato i carabinieri. La donna, 34 anni, é stata operata nella notte e le é stato diagnosticato anche un trauma cranico. L'uomo, che ha diversi precedenti penali, si era appostato sotto casa dell'ex, a Melzo (Milano) e, secondo il racconto della donna, quando ha visto arrivare il nuovo fidanzato gli si è scagliato contro per litigare. La donna è intervenuta per dividerli e il suo ex ha preso la catena di una bicicletta e l'ha colpita più volte al volto, poi se l'è presa con il fidanzato che si era messo in mezzo per proteggerla, ed è fuggito. Ad accompagnare la donna al pronto soccorso di Melzo, é stato il fidanzato, che a sua volta ha riportato una forte contusione ad una spalla. Dopo la loro denuncia i carabinieri sono andati a casa dell'aggressore e lo hanno trovato tranquillamente addormentato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa