Terrorismo: Alfano, oggi altri 2 espulsi

Albanese che voleva unirsi a Isis e tunisino con simpatie jihad

(ANSA) - ROMA, 4 MAR - "Altre due espulsioni dal territorio nazionale sono state eseguite oggi, con mio decreto, per motivi di prevenzione del terrorismo". Lo dice il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, sottolineando che "salgono a 7 le espulsioni per motivi di sicurezza dello Stato eseguite dall'inizio dell'anno, che vanno ad unirsi alle 66 del 2015. Per un totale di 73".
    I provvedimenti hanno riguardato un cittadino albanese, residente a Pozzo d'Adda (Milano) che aveva manifestato l'intenzione di unirsi all'Isis ed tunisino residente a Padova che ricercava sul web files jihadisti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Agenzia Investigativa Marongiu

Agenzia investigativa Marongiu: «Attenzione all'uso improprio della Legge 104»

Sempre di più i casi di permessi illeciti. Roberto Marongiu, titolare dell’omonima agenzia di Bergamo: «In aumento del 40% le richieste investigative in questo campo»


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa