Google, notifica chiusura indagini per 5

Sono manager stranieri del gruppo. Accusa, evasione per 227 mln

(ANSA) - MILANO, 29 FEB - I militari della Guardia di Finanza di Milano stanno notificando l'avviso di chiusura delle indagini firmato dal pm Isidoro Palma nei confronti di cinque manager di Google, tutti stranieri, accusati di omessa dichiarazione dei redditi per gli anni di imposta 2009-2013 e quindi di evasione fiscale per circa 227 milioni di euro.

Le Fiamme Gialle stanno recapitando l'atto a difensori di ufficio in quanto i cinque, tra cui un dirigente di Taiwan, un californiano e due irlandesi, non hanno ancora un avvocato di fiducia. L'atto di chiusura inchiesta, che prelude la richiesta di processo, riguarda due manager che hanno rivestito in epoche diverse la carica di presidente di Google Italia, altri due che hanno avuto, sempre in periodi differenti, la doppia carica sia nel cda italiano che in quello di Google Ireland Ltd, e uno che risulta essere stato nel board della società irlandese come legale rappresentante.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa