Ispezione cantiere alla Pinetina,denunce

Controlli dei CC del lavoro, operai in nero e cantiere sospeso

(ANSA) - COMO, 28 FEB - Un'ispezione dei carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro alla Pinetina di Appiano Gentile, quartier generale dell'Inter, ha rilevato presunte violazioni alla normativa sulla sicurezza nel cantiere per la realizzazione dei nuovi spogliatoi per la prima squadra e per la squadra primavera, cantiere che è stato temporaneamente sospeso.
    L'ispezione si è conclusa con la denuncia di tutte le figure professionali che dovevano occuparsi del rispetto delle norme della sicurezza tra cui l'amministratore delegato della società nerazzurra. Lo riporta oggi la Provincia di Como.
    L'Inter aveva appaltato i lavori a un'impresa di Voghera la quale, a sua volta, ha subappaltato ad altre due aziende le opere murarie e idrauliche. A una delle aziende è stato anche contestato il lavoro nero per la presenza di operai romeni non regolarmente inquadrati. Sotto inchiesta è finito anche l'amministratore delegato dell'Inter Michael Bolingbroke.


    L'Inter ha precisato che: "Ad Appiano Gentile sono stati fatti dei normali e consueti controlli dei Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro di Como. - le uniche irregolarità che vengono contestate sono di carattere tecnico amministrativo e non di merito. Questo è dimostrato dal fatto che il cantiere non è stato sospeso (tranne nel giorno della verifica e del recupero dei necessari documenti burocratici), né tantomeno sequestrato come di prassi avviene nelle casistiche più gravi. - la normale prassi prevede che venga eseguita una notifica al legale rappresentante (nel caso di F. C. Internazionale Michael Bolingbroke) e al responsabile dei lavori (Mauro Ferrara). Ricevere una notifica non significa che una persona è indagata. - ad oggi F.C. Internazionale ha già concluso tutto l'aggiornamento e l'adeguamento della burocrazia, e il procedimento è già archiviato. In conclusione, il Club ha dovuto pagare una semplice ammenda di circa 500 euro".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Tecnoberg Sheets Stefano Giudici

Tecnoberg Sheets: lamiere e sistemi “Linea Vita” per tetti

Qualità delle materie prime, progettazione su misura, rispetto delle tempistiche di produzione e consegna diretta sul cantiere dei semilavorati per abitazioni e capannoni industriali.


null

Duesse Coperture, i professionisti dello smaltimento amianto

Duesse Coperture, i professionisti dello smaltimento amianto


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa