Bambino perde dita mano per petardo

Incidente nel salotto del suo appartamento a Monza

(ANSA) - MONZA, 15 FEB - Un bambino di otto anni ha perso tutte e cinque le dita di una mano per un petardo che è esploso mentre si trovava nel salotto di casa sua a Monza. L'incidente si è verificato domenica sera e non è ancora chiaro se il bimbo abbia fatto esplodere volontariamente il petardo o se questo si è innescato da solo mentre il bimbo lo maneggiava. Soccorso dal 118 è stato trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza dove gli sono state amputate le dita della mano. Da quanto si apprende il bimbo era in casa con la madre che sarà sentita dalla polizia di Monza per poter ricostruire nel dettaglio quanto è accaduto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Elena Caccamo - Hotel Desenzano

Hotel Desenzano, sul lago di Garda tra affari e relax

Nuove camere con docce emozionali e vasca idromassaggio con vista sul lago a disposizione di tutti gli ospiti sono le novità della stagione dello storico albergo di Desenzano sul Garda specializzato in turismo congressuale


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa