Carabiniere ferito in incidente stradale

Scontro tra auto servizio e vettura privata, tre i contusi

(ANSA) - MILANO, 9 FEB - Un carabiniere è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale a Milano. L'auto di servizio sulla quale si trovava con un collega si è scontrata ad un incrocio con una vettura privata. Rimasti feriti, anche se in modo più lieve, sia il commilitone che i due occupanti dell'altra vettura.
    L'incidente proco prima delle 13, per cause in corso di accertamento, in Piazza Melozzo da Forlì angolo Via Millelire.
    Sul posto sono arrivate tre ambulanze, un'automedica e una infermieristica, oltre ai vigili del fuoco e alla polizia locale. Il carabiniere più grave è stato trasportato all'ospedale Niguarda. Ha diversi traumi e per ora la prognosi è riservata.

I carabinieri coinvolti nell' incidente sono entrambi in servizio alla stazione di Milano San Cristoforo: Lorenzo Bruno, di 25 anni, e Martino De Cantis, di 26 anni, quest'ultimo il più grave. Stavano trasferendo in caserma un pregiudicato 32enne milanese, evaso dagli arresti domiciliari, ma all'incrocio con via Millelire, la pattuglia è stata colpita sul lato destro da una Panda guidata da un uomo di 44 anni. L'impatto ha provocato gravi ferite per De Cantis, che comunque non è in pericolo di vita. Il pregiudicato ha riportato lievi escoriazioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa