Bimbo in ruota, aperto iter di adozione

Depositata richiesta adottabilità, verso affidamento a famiglia

(ANSA) - MILANO, 3 FEB - La Procura presso il Tribunale per i minorenni di Milano, guidata da Ciro Cascone, ha depositato stamani la richiesta per la dichiarazione di adottabilità del bimbo di due mesi lasciato due giorni fa nella 'Culla per la vita' della clinica Mangiagalli del capoluogo lombardo, una sorta di versione moderna della cosiddetta 'Ruota degli esposti'. L'atto depositato oggi dai pm minorili, stando a quanto è stato spiegato, apre in pratica il procedimento di adottabilità del piccolo, il quale, sempre da quanto riferito, potrebbe già nei prossimi giorni essere affidato temporaneamente ad una famiglia, su decisione dei giudici minorili. Anche il percorso per l'adozione, su cui dovrà esprimersi il Tribunale minorile, potrebbe essere rapido e il procedimento potrebbe anche concludersi nel giro di due o tre mesi.
   

Accanto al bimbo, che ha tratti orientali ed è in ottima salute, la madre aveva lasciato anche un biglietto con la data di nascita, 20 novembre 2015, e un foglio con le vaccinazioni a cui è stato sottoposto e l'etichetta della marca di latte con cui l'ha nutrito. La Procura minorile, come è stato chiarito, ha voluto affrontare rapidamente il caso, che è "anomalo" anche perché, da quando è stata istituita nel 2007, questa è soltanto la seconda volta che un bimbo viene lasciato nella 'Culla per la vita' della Mangiagalli. Dopo aver svolto i primi accertamenti per rintracciare eventualmente parenti del bimbo, che hanno dato esito negativo, i pm minorili, dunque, hanno deciso di attivare subito il procedimento per l'adottabilità. Allo stato, infatti, come è stato spiegato, ci sono tutti i "presupposti" per arrivare nel giro di poco tempo, anche un paio di mesi, all'adozione del piccolo che, già nei prossimi giorni, potrebbe essere affidato temporaneamente ad una famiglia. (

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Matteo Senatore - Da Giovanni

«Da Giovanni» alla riscoperta dei sapori del Mar Mediterraneo

Da 40 anni pizza e pesce fresco tutti i giorni hanno reso il ristorante di Gorlago, in provincia di Bergamo, un «must» per chi cerca sapori di mare autentici e una cucina di qualità e tradizione


Gregorio Zanni - La bottega del fiore

La Bottega del Fiore: composizioni floreali pronte in giornata

Passione, esperienza e tempestività nel negozio di fiori e piante di Solto Collina, in provincia di Bergamo, specializzato in servizi per ogni esigenza e in addobbi personalizzati per funerali, matrimoni e cerimonie


Mauro Locatelli - fotografo

Foto Mauro, la fotografia «Newborn» per accompagnare la nascita di un figlio

Scattare fotografie ai neonati nei primi quindici giorni di vita è la nuova tendenza del momento come spiega Mauro Locatelli, fotografo di Bergamo specializzato in vari ambiti della fotografia, dai matrimoni ai ritratti fino alla «Newborn Photography»


Marco Dolce - Assaporito

Assaporito fa il bis: in arrivo un nuovo negozio a Verona

Nella città veneta aprirà il punto vendita che unisce gastronomia e caffetteria e pizza, specializzato in prodotti tipici «made in Sud» ed eccellenze della Campania, dalla mozzarella di bufala al pane di San Sebastiano


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa