Edison a caccia di start up in Piemonte

Azienda presenta al Valentino concorso Edison Pulse

(ANSA) - TORINO, 2 FEB - Torino modello di ricerca e innovazione per l'Italia intera. E' questo il riconoscimento al capoluogo piemontese di Edison, che oggi ha presentato la terza edizione del suo concorso Edison Pulse. E' un concorso che punta a selezionare le migliori start up italiane in tre ambiti specifici: efficienza energetica, applicazioni web, Sharing Economy. Partito il 13 gennaio a Milano, il concorso toccherà poi Bologna, Roma, Napoli e Palermo. I 15 finalisti saranno annunciati il 31 maggio. I vincitori avranno 195mila euro per lanciare la loro start up. "Non potrebbe esserci un ecosistema più fertile di Torino per presentare Edison Pulse - ha detto l'executive vicepresident Marketing di Edison, Alessandro Zunino - Per noi è fondamentale aprirci all'esterno e vogliamo supportare la creazione di una rete per l'uso intelligente dell'energia". Torino è in tal senso un laboratorio-modello. Per questo hanno voluto essere presenti al lancio il sindaco, Piero Fassino, e il presidente dei Giovani Industriali, Marco Gay.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa