Difendono cassa bar e finiscono ospedale

Madre e figlia mandano all'aria colpo a Sesto S.G,uomo arrestato

(ANSA) - MILANO, 24 GEN - Le due titolari di un bar a Sesto San Giovanni, madre e figlia, di 54 e 33 anni, sono state aggredite e malmenate da un uomo di 37 anni, che voleva mettere a segno una rapina. Le due, che hanno difeso la cassa finchè l'uomo non le ha prese a calci e pugni lasciandole intontite a terra, sono poi state trasportate in ospedale e medicate.
    L'uomo, di origini marocchine, probabilmente ubriaco, è stato arrestato dai carabinieri che sono arrivati, chiamati da alcuni abitanti della zona, mentre stava devastando il locale. Dopo aver neutralizzato le donne ha tentato di forzare la cassa e poi se è sfogato mandando in frantumi vetrate e distruggendo tutto quello che ha potuto

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa