Mancini: 'Sarri? Il caso è chiuso'

'Voglio raggiungere Herrera come numero di panchine all'Inter'

(ANSA) - APPIANO GENTILE (COMO), 23 GEN - "È stato fatto un comunicato e penso che il caso sia chiuso": così il tecnico dell'Inter Roberto Mancini - nella conferenza stampa della vigilia della sfida casalinga contro il Carpi - mette la parola fine alla vicenda degli insulti di Sarri al termine di Napoli-Inter. "Sono contento che Mancini abbia accettato le scuse", ha commentato l'allenatore del club partenopeo a Castel Volturno. "Ho un debole per Guarin - ha poi continuato Mancini ad Appiano Gentile - anche se non tutti la pensano come me. È diverso dagli altri centrocampisti che abbiamo, è fisicamente straordinario. Se andrà via sarà per sua volontà". E Lavezzi? "Al momento credo sia impossibile". Se arrivasse un'offerta dalla Premier? "Ora dobbiamo pensare a fare bene quest'anno e alla prossima stagione. Poi quando il contratto scade..." ha detto il tecnico nerazzurro, che vuole "raggiungere Herrera come numero di presenze sulla panchina nerazzurra".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa