Handanovic salva Inter, altra frenata

Due autogol, l'1-1 va stretto all'Atalanta dopo poker sconfitte

(ANSA) - BERGAMO, 16 GEN - Dopo lo stop contro il Sassuolo, l'Inter frena bruscamente anche a Bergamo e vede complicarsi la corsa scudetto. Mancini deve ringraziare Handanovic, che gli consente di portare a casa almeno un punto. Il portiere compie almeno tre interventi decisivi, rimediando alle amnesie dei compagni di reparto, che confermano di attraversare un momento di scarsa forma. L'autorete clamorosa di Murillo è la sintesi del momento complicato della retroguardia interista. Buon per il colombiano che di lì a poco Toloi lo imita, segnando a sua volta dalla parte sbagliata. Il pareggio alla fine va però stretto all'Atalanta, che proprio nella partita più difficile ha saputo ritrovare spirito e gioco. L'Inter lascia invece l'impressione di essere ancora una splendida incompiuta: a tratti mette sotto l'avversario, spinta da un Liajic in stato di grazia, ma poi mostra di non possedere il carisma per tenere saldamente in mano la partita. Così l'Atalanta sguscia via dappertutto, rischiando a più riprese di far male.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati


null

Elettra Impianti: tecnologia a tutto tondo per abitazioni e ambienti di lavoro

Giordano Cattaneo: i nostri plus? competenza ultra ventennale e rapidità del nostro servizio di assistenza.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa