Bossetti: mia dignità distrutta da media

Diffusione video dell'arresto è 'una vergogna nella vergogna'

(ANSA) - MILANO, 12 GEN - Massimo Bossetti, imputato per l'omicidio di Yara Gambirasio scrive al settimanale 'OGGI' che gli chiede come sta e risponde: "Da schifo!!! Con una dignità completamente distrutta, continuamente stuprata dai media, e tutti i giorni, mesi e forse anni trascorsi ingiustamente in questa cella per i loro dannati sbagli. Chi mi ridarebbe la vita, famiglia e dignità che totalmente mi hanno distrutto??".
    "Sto terribilmente soffrendo per tutta questa lontananza dal mio amore Marita e i miei fantastici adorabili cuccioli, tutto perché al giorno d'oggi essere innocente si diventa altamente scomodo per tanti altri", scrive Bossetti dal carcere e definisce la diffusione del video del suo arresto "una vergogna nella vergogna" in quanto fu fatto "inginocchiare davanti al mondo intero come se fossi un latitante mafioso e non invece un semplice cittadino!".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa