Incontro su digitale a Parlamento Ue con startup La Spezia

BrandLand a evento su organizzato da eurodeputato Benifei (Pd)

(ANSA) - BRUXELLES, 9 MAR - C'era anche la startup spezzina BrandLand oggi al Parlamento Ue per partecipare a un incontro sul Mercato unico digitale, organizzato dall'eurodeputato di La Spezia Brando Benifei (Pd) in collaborazione con la deputata tedesca Julia Reda (partito dei Pirati) e la bulgara Eva Maydell (Ppe).
    Vicino a rappresentanti di startup provenienti da tutta Europa, erano presenti anche i ragazzi di BrandLand, creata per fornire tramite un'app per smartphone una piattaforma di e-commerce che aggreghi i prodotti dei creatori locali e indipendenti nel settore della moda.
    "E' un onore per noi poter portare una realtà spezzina in Europa, crediamo nella valorizzazione della creatività europea, che ha un enorme potenziale in tutto il mondo, e vogliamo farlo al meglio", ha dichiarato Alessandro Foce, tra i fondatori di BrandLand."Sono contento di aver potuto portare in Parlamento una giovane e dinamica realtà spezzina che sta avendo un ottimo riscontro di utenti, valorizzando i creatori locali", ha spiegato Benifei a margine dell'iniziativa.
    Le proposte della Commissione Ue, come quella sul diritto d'autore che è attualmente in discussione, "pongono diversi problemi che possono mettere seriamente in difficoltà varie startup europee", ha aggiunto l'eurodeputato, "grazie ai molti elementi che abbiamo raccolto in questi mesi e anche con l'evento di oggi, possiamo lavorare per migliorarne l'impatto in direzione di una maggiore attenzione all'innovazione".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA