Porti: progetto Ue sbarca a fiera Monaco, capofila La Spezia

WiderMos presenta soluzioni per efficienza catena logistica

(ANSA) - BRUXELLES, 04 MAG - Il progetto europeo WiderMos, capitanato dall'Autorità portuale della Spezia, sbarca alla Transport Logistic di Monaco di Baviera, la più importante fiera nel settore dei trasporti e della logistica. L'occasione è un incontro, previsto il 7 maggio, intitolato "New business opportunities in Logistics: the WiderMos approach to streamline the maritime transport integration in the door to door logistics chain". Organizzato dalla Autorità portuale di La Spezia, l'evento consentirà il confronto fra gli operatori del settore, stakeholders e soggetti interessati sui temi delle autostrade del mare, corridoi logistici, intermodalità, efficientamento dei processi logistici e doganali e collegamenti mare-porto-retroporto.
    All'evento di Monaco saranno presenti i partner europei di WiderMos, che coinvolge cinque porti (La Spezia, Barcellona, Porto, Kiel e Rostok), per presentare le proprie esperienze e il lavoro svolto nell'ambito del progetto nell'individuare le soluzioni per migliorare l'efficienza complessiva della catena logistica dal punto di vista della velocizzazione e semplificazione delle procedure legate al trasferimento della merce e con particolare riferimento al trasporto intermodale.
    L'incontro, che riunirà operatori del settore marittimo e logistico, ha l'obiettivo di definire misure concrete per migliorare i processi e l'interoperabilità delle tecnologie utilizzate dai principali attori della catena logistica. (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA