Toti: occupazione cresce più che altrove

Terzo trimestre 2019 con 10 mila posti in più

(ANSA) - GENOVA, 12 DIC - Aumentano gli occupati in Liguria nel terzo trimestre 2019. Emerge dall'analisi del mercato del lavoro dell'Istat. Gli occupati aumentano di 10.126 unità (da 618.818 a 628.944 occupati), pari all'1,6% sul terzo trimestre 2018.
    Ancora più netto l'incremento rispetto al secondo trimestre 2019 (+2,6%). La crescita, in percentuale, è superiore alla media nazionale e anche a quella del Nord Ovest. Il tasso di occupazione aumenta dal 64,2% al 65,1%; diminuisce invece il tasso di disoccupazione dall'8,5% all'8,4%. L'aumento degli occupati riguarda in pari misura gli uomini (+1,6%) e le donne (+1,7%) ed è dovuto in larga parte a contratti da lavoro dipendente (+1,9% rispetto al terzo trimestre 2018).
    "L'occupazione in Liguria rispetto al 2018 cresce più di quanto cresca nel paese; anche nel nord ovest cresce più della media e sta al passo della Lombardia; nel confronto con il secondo trimestre del 2019, invece, è solo la Liguria a crescere nel nord ovest" commenta il governatore Toti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere