Droga: hascisc nei termosifoni a scuola

Operazione antidroga al Marco Polo di Ventimiglia

Tredici grammi di hascisc sono stati sequestrati stamani dai carabinieri in un'operazione antidroga nell'istituto tecnico professionale Marco Polo. La droga era stata nascosta all'interno delle cavità dei termosifoni, ma anche sui davanzali di alcune classi. I sequestri, a carico di ignoti, sono avvenuti con l'ausilio dell'unità cinofila. Il sevizio ha visto impegnati sia militari in uniforme che in borghese, i quali hanno setacciato tutto l'istituto, aree di pertinenza comprese. L'attività si è conclusa con il rinvenimento di uno spinello di marijuana e di tre involucri contenenti diverse dosi per un peso complessivo di 13 grammi di hashish.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere