Vardirex in difesa Beni culturali

Esercitazione interforze in monastero imperiese

(ANSA) - GENOVA, 7 NOV - E' stato il monastero di san Domenico a Taggia lo scenario del primo giorno operativo della esercitazione interforze denominata Vardirex 2019. Per la prima volta Esercito, Associazione Nazionale Alpini, Protezione Civile e Ministero Beni e Affari Culturali hanno operato per testare le procedure di intervento nel caso in cui siano in pericolo le opere d'arte. Un ipotetico crollo, decine di opere di inestimabile valore, l'intervento della Sala Operativa presso la Prefettura e la conseguente attivazione degli assetti interagenzia. Le unità delle Truppe Alpine e dell'Associazione Nazionale Alpini, formati dai tecnici della Protezione Civile e dagli esperti della Riserva Selezionata dell'Esercito Italiano hanno provveduto all'individuazione, catalogazione e messa in sicurezza di oltre 20 opere, confermando l'efficacia del sistema di sinergie elaborato nelle fasi di pianificazione.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere