Globicefalo spiaggiato a Imperia

Esemplare femmina lungo circa 3 metri, non ha ferite

(ANSA) - IMPERIA, 7 NOV - La carcassa di un globicefalo è stata rinvenuta stamani sulla spiaggia della Galeazza a Imperia dalla Guardia Costiera. Secondo i primi accertamenti, si tratterebbe di un esemplare femmina, dalla lunghezza di circa 2,40 metri e dal peso stimato di circa 200 kg. Al momento non si conoscono le cause della morte del mammifero marino: sulla carcassa non sono presenti ferite. Per accertamenti più approfonditi, i resti dell'animale verranno consegnati all'Istituto Zooprofilattico di Imperia, che indagherà sulla morte del cetaceo. Si tratta del primo globicefalo spiaggiato in provincia di Imperia. Già nella serata di ieri, la sala operativa della capitaneria di porto aveva ricevuto una segnalazione per animale avvistato in balia delle onde.
    Nonostante l'intervento della motovedetta, che aveva tentato di raggiungerlo, il mammifero non era stato trovato. Con ogni probabilità si tratta dello stesso esemplare rinvenuto questa mattina.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere