Accusato di quattro incendi, arrestato

Nell'imperiese. Incastrato da telecamere e testimonianze

(ANSA) - SAN BIAGIO DELLA CIMA (IMPERIA), 10 SET - I carabinieri forestali hanno arrestato un uomo di 63 anni accusato di aver appiccato quattro incendi dolosi nel territorio comunale di San Biagio della Cima, nell'imperiese, che in totale hanno bruciato circa un ettaro di macchia mediterranea e boscaglia. Il gip del tribunale di Imperia ha emesso un ordine di custodia cautelare agli arresti domiciliari. L'uomo è stato incastrato grazie ad alcune testimonianze e filmati realizzati con telecamere nascoste. Quattro i roghi che gli vengono attribuiti, quelli del 24 luglio, del 21 agosto e del 2 e 4 settembre.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere