Spezia pensa vasca oceanica in Arsenale

Prima in Italia. Struttura in aree Marina Militare

 Una vasca navale oceanica, unica in Italia, in grado di permettere esperimenti sulla tenuta in mare e sull'impatto che l'ambiente marino ha su strutture importanti come le grandi navi o le piattaforme. È il progetto su cui stanno lavorando Comune della Spezia, Promostudi, Marina Militare e che potrebbe vedere sorgere all'interno delle aree dell'Arsenale questa grande struttura. Lo ha anticipato il presidente di Promostudi Ugo Salerno, a margine della presentazione del miglio blu della nautica alla Spezia. "Abbiamo la speranza di arrivare a concretizzare questo progetto, su cui si stanno impegnando anche la senatrice Stefania Pucciarelli e il sindaco Pierluigi Peracchini - ha detto -. Una grande opportunità perché vasche di questo tipo non esistono in Italia.
    Un progetto che farà paio con il distretto della subacquea, che mette in campo importanti ricerche anche nel campo medico e che renderà La Spezia un polo importante. Siamo in fase iniziale - ha aggiunto - ma è un grande auspicio per questa città".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere