Genoa: concluso il ritiro in Austria

L'argentino Amione è a un passo, arriva dal Belgrano

 Ritiro austriaco terminato per il Genoa di Aurelio Andreazzoli che stamattina ha raggiunto Guegnon (Francia) in vista della terza amichevole stagionale che vedrà in serata, fischio d'inizio alle 19, Criscito e compagni affrontare il Lione, terza nell'ultima Ligue 1 e qualificata alla prossima Champions League. Dopo la partita contro i francesi, i giocatori rossoblù godranno di alcuni giorni di riposo, prima di rimettersi in viaggio. Mercoledì prossimo, il 24, inizierà infatti il secondo ritiro estero, dovuto ai lavori in corso nel Centro sportivo Signorini, che si terrà a Dinard nel nord della Francia fino al 4 agosto. Intanto è a un passo l'acquisto del giovane difensore argentino Bruno Amione dal Belgrano, la stessa squadra dalla quale proviene Cristian Romero. L'accordo prevede un esborso da parte del Grifone di circa 4 milioni e una percentuale a favore del club argentino in caso di rivendita, come accaduto proprio per Romero, da poco ceduto ufficialmente alla Juve che lo ha poi prestato sempre al Genoa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere