Carige: Mincione, io non ostile, accelerare su aggregazione

 "Non sono ostile, voglio dare un contributo alla banca" Carige. "Se il primo azionista, di cui sinceramente non conosco il progetto, si dimostrerà a favore della aggregazione, in me troverà un forte alleato". Lo afferma il finanziere Raffaele Mincione, azionista di Banca Carige. "Ho sempre detto che il tempo massimo per arrivare a una aggregazione sarebbe stato diciotto mesi. Oggi sono convinto che sia necessario accelerare". "I nomi sono i soliti due o tre - ha aggiunto Mincione -. C'è Bpm, che ho tanto amato, ci sono Bper e Ubi. Ma non possiamo dimenticare, anche se io sono decisamente nazionalista, le due francesi" Crédit Agricole e Bnp. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere