Tenta di rubare un'auto e innesca rogo

Scoppia bombola gpl alimentazione, danni a palazzo

 Il tentativo di furto di una un'auto ha provocato nella notte l'incendio dell'utilitaria e il conseguente rogo che ha bruciato altre 3 auto e 10 motorini. E' successo poco dopo la mezzanotte a Borgoratti, nel levante della città. Il forte calore ha causato anche lo scoppio di una bombola di gpl di una autovettura coinvolta. Nessuna persona è rimasta ferita. Danni al muro dell'edificio: le persiane hanno subito danni da calore e fumo. Alcuni inquilini sono usciti di casa a causa del fumo per poi farvi rientro alcune ore dopo. Sul posto i pompieri che hanno domato l'incendio e gli agenti di due pattuglie delle volanti che hanno avviato le indagini per scoprire le cause del rogo. A indirizzare l'inchiesta sul tentato furto dell'auto come origine del rogo il fatto che l'utilitaria è stata trovata a alcuni metri di distanza da dove era stata parcheggiata dal proprietario. Il ladro potrebbe aver innescato il corto circuito tentando di avviare l'auto incrociando i fili del motorino di accensione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere