Treni fermi per ghiaccio in Liguria

La A12 riaperta alle 4. Ghiacciati i passi appenninici

 Dopo la neve è il gelo a creare disagi sulle strade e sulle linee ferroviarie della Liguria.
    Riaperta alle 4 di notte la A12 fra Sestri Levante e Spezia chiusa da ieri sera rimangono sconsigliati il passo del Bracco (fra Sestri Levante e Spezia) e il passo del Bocco (Genova), che da Mezzanego sale verso l'Emilia per la presenza sulla carreggiata di spesse lastre di ghiaccio. Le linee ferroviarie sono bloccate per il gelo sui cavi dell' alimentazione con grandi disagi per migliaia di pendolari. Rfi hsa comunicato la interruzione della circolazione sulla Genova-Milano, Genova-Torino, Genova-Savona e Parma-La Spezia. A Genova stamane è caduta una fitta pioggia gelata e alle 6 un camion si è traversato sulla strada nuova Guido Rossa, nel ponente della città, causando gravi disagi alla circolazione. Decine le telefonate alla polizia municipale di cittadini che chiedono l'intervento degli spargisale sulle alture del capoluogo. Strade gelate anche nelle vallate alle spalle di Genova e delle altre province liguri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere