In auto contro camion, muore ventenne

Il giovane è stata sbalzato fuori dall'auto ed è morto sul colpo

 Un ragazzo di 20 anni è morto questa mattina in un incidente stradale avvenuto sull'Aurelia bis tra Albenga e Alassio (Savona). Secondo le prime informazioni, il giovane sarebbe andato a schiantarsi frontalmente con la propria auto contro un camion della spazzatura che proveniva dalla direzione opposta. L'impatto, violentissimo, lo ha sbalzato fuori dall'abitacolo. Il giovane è morto all'istante. Inutile l'intervento sul posto dei militi della locale Croce Bianca. Sul caso stanno compiendo accertamenti gli agenti della polizia stradale. La vittima si chiamava Simone Canetto. Secondo quanto ricostruito, il ragazzo avrebbe perso il controllo dell'auto in galleria, invadendo la corsia opposta e scontrandosi frontalmente il mezzo pesante. L'Aurelia Bis è stata chiusa per permettere il recupero dei mezzi e gli accertamenti sulla dinamica. Il ragazzo si era diplomato lo scorso luglio all'istituto alberghiero di Alassio, e giocava a calcio nelle file del Ceriale juniores.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere