Aggredisce la ex sotto casa, arrestato

Da due mesi la perseguitava e la minacciava

(ANSA) - SAVONA, 13 NOV - Un uomo di 45 anni residente a finale Finale Ligure (Savona) è stato arrestato la scorsa notte dai carabinieri di Pietra Ligure con l'accusa di stalking nei confronti dell'ex compagna. Secondo quanto ricostruito dai militari i due si erano lasciati ma l'uomo, di origini piemontesi, disoccupato e con precedenti penali, non ha accettato la fine della relazione. Per questo avrebbe continuato a perseguitare la donna per oltre due mesi, con minacce e comportamenti possessivi, aspettandola all'uscita dal lavoro o sotto casa. Ieri sera tra i due l'ennesima lite, conclusa con una aggressione dopo la quale la donna ha chiesto l'intervento dei carabinieri. L'uomo è stato arrestato e processato stamani per direttissima: ha patteggiato un anno senza sospensione della pena, e resterà in carcere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere