Salto di 5metri per sfuggire a controlli

Venditore abusivo a Monterosso

(ANSA) - LA SPEZIA, 30 SET - Ha cercato di sfuggire ai controlli anti abusivi lanciandosi per 5 metri dalla passeggiata mare sin sulla spiaggia di Monterosso. E' accaduto durante un blitz della polizia municipale e dei carabinieri. L'uomo, un venditore abusivo di tappeti, marocchino di 29 anni e richiedente asilo, si trovava con un gruppo di venditori sulla passeggiata a mare e alla vista degli uomini in divisa intenti nel controllo dei documenti ha iniziato a scappare. Ha scavalcato il muretto che separa la passeggiata dalla spiaggia ed è precipitato sulla sabbia sotto gli occhi di centinaia di turisti. Le sue condizioni in un primo momento sono apparse gravi ed è stato richiesto l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco per il soccorso. I medici del 118 hanno poi valutato che il giovane poteva essere trasportato con l'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Andrea della Spezia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere