Per salvare asilo città invasa da cuori

La protesta delle mamme di Bussana

(ANSA) - SANREMO (IMPERIA), 19 MAG - La scuola materna di Bussana potrebbe chiudere alla fine dell'anno scolastico, perchè la parrocchia, che ne è proprietaria, non ha i soldi per ristrutturarla. Le mamme si sono mobilitate riempiendo di cuori le finestre della piccola frazione di Sanremo, chiedendo di salvare l'asilo. L'edificio che ospita l'asilo va riqualificato, altrimenti la parrocchia potrebbe vedersi costretta a chiudere.
    "Che l'edificio necessiti di un intervento di restauro è fuori di dubbio - ha affermato il vescovo Antonio Suetta, a margine di un incontro con il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri - ma in che termini non è ancora possibile saperlo. Pertanto, abbiamo affidato un incarico allo studio di ingegneri". Laconico il commento del primo cittadino: "Stiamo collaborando assieme per trovare una soluzione. C'è una struttura che viene chiusa e noi abbiamo contattato chi la gestisce per capire le problematiche".
    "Salviamo l'asilo, caro vescovo aiutaci tu", è scritto in un cartello affisso alla scuola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere