Operaio edile muore cadendo impalcatura

Volo di quattro metri in un cantiere nello spezzino

(ANSA) - LA SPEZIA, 17 MAG - Incidente sul lavoro a Ceparana, nel comune di Bolano (La Spezia). Un dipendente della ditta edile Chiappini è precipitato da una impalcatura da una altezza di 4 metri, all'interno della ditta stessa. Nella caduta ha riportato vari traumi, tra cui uno cranico, che gli sono stati fatali. Inutili i tentativi di tenerlo in vita da parte dei soccorritori. La vittima è Marco Chiocca, 53 anni di Ceparana.
    L'uomo è deceduto sul posto. Con la speranza di poterlo trasferire in ospedale era stato fatto arrivare sul posto anche l'elisoccorso dei vigili del fuoco. Sul posto 118, carabinieri, municipale e tecnici della Asl per le verifiche sulle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere