Centenario sventa truffa falso avvocato

L'imbroglione si dice amico del figlio ma lui non ci casca

 Un arzillo pensionato quasi centenario (classe 1917, compirà 100 anni a settembre) ha sventato la truffa tentata da un falso avvocato che l'ha chiamato dicendosi amico del figlio e chiedendogli 500 euro per farlo 'scarcerare' dopo un incidente stradale. E' successo a Genova Quarto.
    Dopo aver ascoltato la storiella al telefono ha risposto in malo modo all'interlocutore e ha subito avvertito il 112.
    Nell'abitazione dell'anziano sono giunti in pochi minuti i carabinieri della compagnia di zona di San Martino che hanno avviato le indagini per scoprire da dove è stata effettuata la telefonata e tentare di accertare l'identità del falso avvocato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere