Per Principe Seborga,candidati dal mondo

Interesse per il ruolo anche da Brasile, Estonia e Spagna

(ANSA) - SEBORGA (IMPERIA), 6 GEN - A Seborga, autoproclamato principato che sorge alle spalle di Bordighera e che rivendica l'indipendenza dall'Italia si sta per liberare il posto da "Principe". Sono diverse, da varie parti del mondo, le manifestazioni d'interesse alla candidatura. Le elezioni si terranno a maggio, quando il principe Marcello I (al secolo Marcello Menegatto), 39 anni, originario di Lecco, lascerà il trono, dopo sette anni di mandato. Nominato 25 maggio del 2010, Marcello I subentrò a Giorgio Carbone (Giorgio I), che è stato il primo principe di Seborga.
    Per candidarsi servono alcuni requisiti come vivere a Seborga, essere incensurati e conoscere la lingua italiana, spiega Maria Carmela Serra, ministro del Principato. Alla segreteria del Principato, e alla principessa Nina Dobler, stanno pervenendo richieste di informazioni da Brasile, Spagna, Estonia. "Mi ricandiderò solo se i seborghini me lo chiederanno", dice Marcello I.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere